La storia

L’asilo infantile Stagni (così si chiamava in origine), prima scuola materna di Crevalcore, fu inaugurato il 4 ottobre 1891 per volontà di un facoltoso possidente locale Camillo Stagni con lo scopo di aiutare l’infanzia povera del Comune.


La direzione fu affidata ad una laica: Dina Baistrocchi.
Fino al settembre 1926  collaborarono alla gestione le suore dell’ordine di San Vincenzo.
Nell’ottobre del 1926 fu fatta una convenzione con la congregazione delle suore dell’Immacolata Concezione di Ivrea. Da allora il personale religioso ebbe un ruolo preminente: assunse la direzione dell’asilo e svolse attività didattica.
Gli anni 1970/1980 videro contrasti tra l’amministrazione e i genitori che sfociarono nell'adozione di una convenzione che ha permesso l'erogazione di un contributo e dei servizi già in essere nelle restanti scuole del territorio.
Da diversi anni, a causa della diminuzione delle vocazioni, il numero delle suore è diminuito e si è dovuto ricorrere a personale laico.
Oggi la scuola è governata da un Consiglio di Amministrazione composto da cinque membri, ha cinque sezioni attive con un coordinamento didattico.

Altro in questa categoria: Contributi pubblici anno 2017 »

Voi sapere come fare ad iscriverti alla nostra scuola?